La chiesa di San Marco a Firenze. Una lunga stagione di restauri

La chiesa di San Marco a Firenze. Una lunga stagione di restauri

Il volume contiene le testimonianze di coloro che hanno partecipato alla lunga stagione di restauri (2002-2009) della chiesa di San Marco. Dopo un restauro parziale risalente al 1958, il tetto della chiesa non era più stato oggetto di interventi risolutivi volti a impedire le infiltrazioni d'acqua, inconveniente manifestatosi a più riprese, con conseguenti gravi danni alle strutture portanti e al sottostante soffitto ligneo dorato che ospita la grande tela dipinta nel 1725 da Giovanni Antonio Pucci. Nel corso degli attuali restauri si è provveduto a mettere in sicurezza la copertura con una serie di interventi di grande impegno alle capriate quattrocentesche, applicando una tecnica di minimo intervento e procedendo senza lo smontaggio totale del tetto. Mentre si lavorava alle capriate, al piano inferiore del ponteggio è stato eseguito il restauro del soffitto ligneo decorato e dorato, nonché il restauro della tela dipinta con un complesso intervento di recupero conservativo ed estetico molto impegnativo anche per le inusuali dimensioni (oltre 50 mq) e per le difficoltà di movimentazione dell'opera nell'esiguo spazio del cantiere. Durante i lavori sono state fatte due ritrovamenti: raffigurazioni e stemmi dipinti sulle catene delle capriate - prima non visibili perché celati da un tavolato - e l'iscrizione con il nome dell'autore della scultura raffigurante San Zanobi, precedentemente attribuita al Giambologna.

L’elenco è in aggiornamento, e prevede l. Ubicato a soli 700 metri dalla stazione dalla stazione ferroviaria di Bergamo e dotato di ottimi collegamenti con gli autobus per il centro storico, l'Alex e Angie. In questa pagina, strutturata come una lunga passeggiata che parte da San Giovanni di Prè, Vi porterò nelle più belle chiese che si trovano nei vicoli della. Il sestiere di S. Le coordinate entro cui si sviluppa l’attività culturale e creativa di Sandro Mongardini sono quelle stesse della sua vita quotidiana, di una presenza umana. Ubicato a soli 700 metri dalla stazione dalla stazione ferroviaria di Bergamo e dotato di ottimi collegamenti con gli autobus per il centro storico, l'Alex e Angie. Questa sezione riporta una breve descrizione di alcuni luoghi inerenti alle acque e ai sotterranei cittadini.

Le coordinate entro cui si sviluppa l’attività culturale e creativa di Sandro Mongardini sono quelle stesse della sua vita quotidiana, di una presenza umana. Teodoro è uno dei sei antichi quartieri in cui era divisa la città di Genova. 16 febbraio le tre puntate di Filosofia per tutti offrono una sintesi. Ubicato a soli 700 metri dalla stazione dalla stazione ferroviaria di Bergamo e dotato di ottimi collegamenti con gli autobus per il centro storico, l'Alex e Angie. Firenze si trova in una posizione scenografica, al centro di un'ampia conca ad anfiteatro all'estremità sud-orientale della piana di Firenze-Prato-Pistoia. Questa sezione riporta una breve descrizione di alcuni luoghi inerenti alle acque e ai sotterranei cittadini. L’elenco è in aggiornamento, e prevede l. Era il sestiere più occidentale ed era anche quello che occupava la. In questa pagina, strutturata come una lunga passeggiata che parte da San Giovanni di Prè, Vi porterò nelle più belle chiese che si trovano nei vicoli della. Piacenza (Piaśëinsa [ˌpia'zəisɐ] in dialetto piacentino) [senza fonte] è un comune italiano di 102 607 abitanti, capoluogo dell'omonima provincia dell'Emilia.

Ubicato a soli 700 metri dalla stazione dalla stazione ferroviaria di Bergamo e dotato di ottimi collegamenti con gli autobus per il centro storico, l'Alex e Angie. Firenze si trova in una posizione scenografica, al centro di un'ampia conca ad anfiteatro all'estremità sud-orientale della piana di Firenze-Prato-Pistoia.