L' amore degli insorti

L' amore degli insorti

Sono trascorsi quasi venticinque anni da quando Paolo Emilio Calvesi - oggi architetto di successo, con moglie e due figli - ha abbandonato il gruppo armato di estrema sinistra di cui era membro.

Il suo nome non è mai finito in alcuna inchiesta, il che gli ha consentito di ricostruirsi una vita apparentemente "normale". È convinto che il passato non possa ritornare ma un giorno inizia a ricevere lettere, regali, telefonate, provocazioni da una certa Sonia che dimostra di conoscere tutto di lui e di quell'altra vita.

Calvesi si ritrova in un incubo, precipitando in una spirale che lo costringe a rivivere il passato tra sensi di colpa e un rispolverato orgoglio, e a rimettere in discussione il suo presente e il suo futuro. Il mistero di chi sia la persona che sta mettendo in atto questa "persecuzione", produce un'inchiesta nella memoria del protagonista, che ripercorre un tratto di storia del nostro paese per troppo tempo rimossa. Ad un anno dalla scomparsa di Stefano Tassinari, questa nuova edizione del suo romanzo più importante, ci riporta in un'epoca che coinvolge la memoria individuale e collettiva della nostra storia recente, con uno stile profondo, intenso, appassionato ma al contempo lucido nel riordinare fatti e responsabilità.

Il richiamo era al romanzo più importante di Stefano Tassinari, fondatore e direttore della rivista, morto solo un mese prima lasciandoci con un vuoto difficile da colmare.

L'amore degli insorti (Scritture resistenti) (Italian Edition) - Kindle edition by Tassinari Stefano. *FREE* shipping on qualifying offers. Il file è in formato EPUB: risparmia online con le offerte IBS. Escúchalo en streaming y sin anuncios o compra CDs y MP3s ahora en Amazon. L' amore degli insorti, Libro di Stefano Tassinari. es. Mi torna tutto su, di nuovo, e ogni volta che mi accade è come se il diaframma mi si bloccasse all'altezza del cuore, stringendo d'assedio il mio respiro e le mie emozioni. Questa nuova edizione del romanzo più importante di Stefano Tassinari ci riporta in un'epoca che coinvolge la memoria individuale e collettiva della nostra storia recente Lo è quando scrive “L’amore degli insorti”, lacerando il velo di ipocrisia (borghese, si direbbe) che cala quando si affronta … Continua a leggere.

com. E' la guerra dei senza casa, dei disoccupati, dei licenziati, di un nuovo proletariato di cui facciamo parte anche noi, che pure eravamo garantiti.

Mi sembra che questa frase sintetizzi bene che cosa possa significare … 'Vivo nel paradosso di chi c'è senza poterci essere' dice ad un certo punto il protagonista, durante il suo lungo colloquio interiore con se stesso. Emilio Calvesi, architetto di successo anche se poco appassionato, sposato, due figli, riceve una lettera che lo sconvolge. Girolamo De Michele e Bruno Arpaia, in occasione della riedizione di L’amore degli insorti, ricordano come lo ha fatto Stefano Tassinari da vero “contastorie” per trasmettere un’esperienza e non per raccontarne i fatti. di Alessia Forgione Bologna, città rossa. L'amore degli insorti narra di un'epoca dissolta nel tempo, non nascondendo le contraddizioni di chi l'ha vissuta ma rivendicando con forza la passione di chi ha. Download it once and read it on your Kindle device, PC, phones or tablets. L'amore degli insorti [Stefano (1955-2012) TASSINARI] on Amazon.