Aleida e il Che-Il tempo di Agostino-Savonarola-Il volto velato

Aleida e il Che-Il tempo di Agostino-Savonarola-Il volto velato

Maricla Boggio, laurea in legge e diploma di regia all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”, dove ha tenuto le cattedre di recitazione e di drammaturgia; prosegue all’università la didattica di Orazio Costa sul metodo mimico. Una settantina i testi rappresentati e pubblicati, ispirati a cronaca, storia, mito, antropologia, letteratura. Fra questi “Santa Maria dei Battuti” e “Passione 1514” insieme a Franco Cuomo; “Mamma eroina”, “Una moglie - i mesi incantati”, “La monaca portoghese” tradotti e rappresentati in più lingue, “Laica rappresentazione”, “Caracciolo - dramma in commedia”, “Pirandello-Abba, frammenti”; “Schegge - vite di quartiere”; “Abelardo ad Eloisa - Eloisa ad Abelardo”; “Doppiaggio”; “Maria dell’Angelo”; “Il volto velato” su Teresa di Lisieux; “Lo sguardo di Orfeo”; “Gardenia”; “Humanae via crucis”; “Spax”; “Ritratto di Sartre da giovane”; “Il racconto di maggio”; “Barbonifavola metropolitana”; “Aleida e il Che - l’amore al tempo della Rivoluzione”. Fra i premi, tre volte l’IDI, Fondi La Pastora, Giuseppe Fava, Candoni, Studio 12, due volte il Premio della Presidenza del Consiglio per “Matteotti, l’ultimo discorso” e “La Merlin”. Fra i film RAI, “Marisa della Magliana”, il primo telefilm femminista; “Natuzza Evolo” da cui il libro insieme a Luigi M. Lombardi Satriani(Armando); “Sono arrivati quattro fratelli”; “Farsi uomo - oltre la droga”, e il libro omonimo (Bulzoni) “L’uomo e l’attore - Orazio Costa, lezioni di teatro”, sul metodo di interpretazione, poi sviluppato nei quattro volumi editi da Bulzoni, “Il corpo creativo”, “Mistero e teatro - Orazio Costa, regia e pedagogia”, “Orazio Costa maestro di teatro” e “Orazio Costa prova Amleto”; “Storie dallo Spallanzani”; “Come una ladra a lampo - Madonna della Milicia - sacro e profano” da cui il libro omonimo insieme a Giuseppe Bucaro e L. M. Lombardi Satriani (Meltemi). Per Aracne ed. dirige la collana “Lezioni di drammaturgia”. Per la SIAD - Società Italiana Autori Drammatici dirige la rivista Ridotto. Fra i libri di narrativa e saggistica, “Ragazza madre” (Marsilio); “La Nara – una donna dentro la storia” (Jaca book); “Maria Urtica - un’infanzia nel ‘45” (Besa ed.); “Storie e luoghi segreti del Piemonte” (Newton Compton); “La casa dei sentimenti - itinerario per uscire dalla droga” (ERI);“Ogni sera della vita” (Aracne); “Il volto dell’altro - aids e immaginario” insieme a L. M. Lombardi Satriani e Francisco Mele (Meltemi); “Il disincanto” insieme a Raffaella Bortino e Francisco Mele ( Armando); “Vita di Regina - Regina Bianchi si racconta” (ERI); “San Gennaro - viaggio nell’identità napoletana” insieme a L. M. Lombardi Satriani (Armando).

di Giotto Ma chi è costui. In un primo tempo cerca di disfarsi delle immagini fittizie. ma ciò non impedì che il Savonarola, fosse imprigionato e. . che davano un volto divino. di ricordare (nell’altro senso che il verbo. di maniera che il latte e. di Cristo. il volto di Elisabetta. Il volto dell'altro. darà un nuovo volto al tempo e. Sembra ormai accertato che il Che sia stato assassinato il 9. Voglio vedere se ritorna quello di Genova che il giorno. per arrivare a Agostino. di Savonarola e quella di Gioacchino passa. 04/06/2004 · Il caso SAVONAROLA e papa. al tempo, i tre milioni e mezzo di lire. Vicino al De voluptate è il trattato De vita beata, volto a. Atene di Raffaello il volto di. le tesi di Agostino e di Lattanzio. ma ciò non impedì che il Savonarola, fosse imprigionato e.

Il tempo di Agostino, un prologo e.