Del leone e della Rosa. Inventario dei poeti relativi a Viterbo e alla Tuscia

Del leone e della Rosa. Inventario dei poeti relativi a Viterbo e alla Tuscia

"Del leone e della rosa", raccolta degli autori legati alla Tuscia, è la seconda 'tappa' del viaggio ideale tra poesia e luoghi, cammino iniziato con "Il tridente e la fanciulla", pubblicazione relativa agli autori di Anzio e Nettuno. Questo volume/inventario è frutto dell'adesione di tanti autori già editi e non, originari o residenti nella Tuscia, la cui storia e tradizione sono sintetizzate nel titolo del volume: il "leone", simbolo di Viterbo, che secondo la leggenda salvò la vita alla bella Galiana, e "Rosa", la santa patrona della città, celebrata ogni 3 settembre con fede, forza e volontà dai suoi 'Facchini', che trasportano sulle loro spalle l'imponente e suggestiva 'Macchina'.

storia e leggenda: hotels e ristoranti: arte e letteratura storia e leggenda: hotels e ristoranti: arte e letteratura storia e leggenda: hotels e ristoranti: arte e letteratura storia e leggenda: hotels e ristoranti: arte e letteratura.