Anatomia di un territorio. Pizzighettone nel secondo Quattrocento

Anatomia di un territorio. Pizzighettone nel secondo Quattrocento

L'autore rivolge la propria attenzione all'analisi dello spazio, o meglio degli spazi che trovarono in Pizzighettone il proprio baricentro alla fine del Medioevo e propone gli esiti di un'indagine che riconsidera importanti questioni inerenti la storia delle campagne della Bassa Lombarda secondo una doppia ripartizione: lo studio delle campagne circostanti Pizzighettone precede l'analisi dell'abitato intra moenia; la descrizione del territorio e del centro abitato fa da lungo preambolo all'inserimento e alla messa in discussione dei dati raccolti in contesti spazio-temporali di più ampio respiro. Integrano il testo dieci tavole, fra cui una ricostruzione grafica del sorprendente sistema difensivo di Pizzighettone a fine '400, e un'appendice contenente un repertorio dei toponimi e degli idronimi.

storia e leggenda: hotels e ristoranti: arte e letteratura storia e leggenda: hotels e ristoranti: arte e letteratura storia e leggenda: hotels e ristoranti: arte e letteratura storia e leggenda: hotels e ristoranti: arte e letteratura.