Bernini, Borromini e la colomba scomparsa

Bernini, Borromini e la colomba scomparsa

Giannetto è un aspirante scultore che lavora con Borromini nel cantiere di San Giovanni in Laterano a Roma e che si trova spesso a fare da paciere tra il suo maestro e il suo più grande rivale, Gian Lorenzo Bernini, che ha appena ricevuto l'incarico per la fontana del Quattro Fiumi a piazza Navona. Il furto della colomba posta in cima alla fontana coinvolgerà Giannetto, i due artisti, papa Innocenzo X e donna Olimpia in una caccia al colpevole tra i palazzi e le ville di Roma.

La costruzione dell'attuale basilica di San Pietro fu iniziata il 18 aprile 1506 sotto papa Giulio II e si concluse nel 1626, durante il pontificato di Urbano VIII. La pianta del colonnato non è un’ellissi. La basilica è preceduta dal colonnato che venne commissionato al Bernini. La basilica è preceduta dal colonnato che venne commissionato al Bernini. Il simbolo dell’abbraccio. La storia del libro segue una serie di innovazioni tecnologiche che hanno migliorato la qualità di conservazione del testo e l'accesso alle informazioni, la. La storia del libro segue una serie di innovazioni tecnologiche che hanno migliorato la qualità di conservazione del testo e l'accesso alle informazioni, la. Il simbolo dell’abbraccio. Il simbolo dell’abbraccio. 6/ Il colonnato. La pianta del colonnato non è un’ellissi.

6/ Il colonnato. 6/ Il colonnato. La storia del libro segue una serie di innovazioni tecnologiche che hanno migliorato la qualità di conservazione del testo e l'accesso alle informazioni, la. La costruzione dell'attuale basilica di San Pietro fu iniziata il 18 aprile 1506 sotto papa Giulio II e si concluse nel 1626, durante il pontificato di Urbano VIII. La storia del libro segue una serie di innovazioni tecnologiche che hanno migliorato la qualità di conservazione del testo e l'accesso alle informazioni, la. La basilica è preceduta dal colonnato che venne commissionato al Bernini. La pianta del colonnato non è un’ellissi. La costruzione dell'attuale basilica di San Pietro fu iniziata il 18 aprile 1506 sotto papa Giulio II e si concluse nel 1626, durante il pontificato di Urbano VIII. La costruzione dell'attuale basilica di San Pietro fu iniziata il 18 aprile 1506 sotto papa Giulio II e si concluse nel 1626, durante il pontificato di Urbano VIII.