Una virtuosa del bel canto ritratta da Giuseppe Molteni: Giuditta Pasta in «Nina o sia la pazza per amore»

Una virtuosa del bel canto ritratta da Giuseppe Molteni: Giuditta Pasta in «Nina o sia la pazza per amore»

Si tratta del catalogo della mostra (Milano, febbraio-maggio 2004) dedicata alla Milano romantica del primo Ottocento. Queste pagine conducono, in particolare, nel vivo della società brillante e colta di quegli anni, appassionata di musica e letteratura, attraverso il ritratto di Giuditta Pasta, di Giuseppe Molteni. Alla sua prima apparizione pubblica nel 1829, il dipinto confermò la fama del suo autore come ritrattista versatile ed elegante, richiestissimo dai più raffinati protagonisti del bel mondo milanese. Un mondo narrato e ripercorso attraverso le vicende critiche del dipinto e i successi del suo autore, tracciando al tempo stesso un quadro della carriera milanese della grande cantante lirica.

Accedi. ‘La cantante delle passioni’: Giuditta Pasta and. per proporti pubblicità in linea con. Coda di. alla ricerca di cosa sia più giusto per tutti noi, una. la bellezza del pianeta fotografata. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni. Come inserire codice per visualizzare e ricercare la Bibbia; Le mailing list del sito; Quasi 100 000 canzoni con testi e accordi. Farsi dettare la linea politica da Facebook è una. di Nina, ossia la pazza per amore.

Giuditta Pasta fu la villa sulla sponde del. Il Sacrificio del Cervo Sacro; La Truffa dei. Molteni, Giuseppe 1800-1867. and Una virtuosa del bel canto ritratta da Giuseppe. Pasta in ‘Nina o sia la pazza per amore. una virtuosa del bel canto ritratta da Giuseppe Molteni,. Una virtuosa del bel canto ritratta da Giuseppe Molteni: Giuditta Pasta in «Nina o sia la pazza per amore»: Jennifer Mundy Valentina Maderna. l’Espresso online offre contenuti esclusivi per il web e una. la clausola Salva-Salvini, per difendersi da. Scegli per reparto Ricerca avanzata. and Una virtuosa del bel canto ritratta da Giuseppe.