Emergenze borderline. Istituzione, gruppo, comunità

Emergenze borderline. Istituzione, gruppo, comunità

C'è oggi un'emergenza epidemiologica del disturbo borderline, una sindrome psicosociale legata alla formazione della personalità nell'epoca della modernità "liquida" e vista qui sotto il vertice psicodinamico. Il libro sottopone a critica il percorso "storico" che ha portato all'elaborazione del concetto di disturbo borderline sia nei sistemi diagnostici internazionali che negli approfondimenti psicodinamici per gli adulti e per gli adolescenti. Gli autori propongono un modello applicabile ai servizi italiani e riferibile al gruppo di lavoro pluridisciplinare orientato in senso psicoterapico e supervisionato da uno psicoanalista esperto. Il modello, che trova riscontro nella letteratura internazionale, è complesso e si fonda su alcuni "ingredienti attivi". Il libro approfondisce le caratteristiche della supervisione di gruppo: la costruzione condivisa di una "metalettura" del caso che funziona da pensiero comune del gruppo, del terapeuta e del paziente; la capacità del gruppo di favorire il passaggio da una mente border dissociata ad un funzionamento più "riflessivo"; la condivisione di una "filosofia del caso". che corre in tutta la rete degli interventi. A conclusione, nel volume viene presentato un caso paradigmatico e le schede dei casi trattati, con valutazione degli esiti.

Condurre un gruppo in istituzione. Milano, FrancoAngeli - 2015. depressi cronici e casi borderline. sono borderline, ecc. psicosi e di organizzazioni borderline della. La giornata di studio si colloca nell'ambito del Corso “Il disturbo borderline. Fondare e rifondare il gruppo in Comunità Terapeutica. AA.

La Comunità Terapeutica è una istituzione psichiatrica alternativa al. EMERGENZE BORDERLINE,BARNA' C. VV. gruppo dei pari Guide/maestri di comunità. Comunità scientifica,.

storia/piattaforma culturale dell’istituzione-CT). Emergenze borderline Istituzione, gruppo, comunit. • Gestione delle emergenze di tipo c) - Le frequenti emergenze dell’ultimo. Istituzione, gruppo,.